Successo di distribuzione per due eventi estivi a Cassano Magnago: Case study Ti Pubblicizziamo

Come una campagna di volantinaggio mirata ha promosso efficacemente due eventi culturali diversi in un'unica soluzione.

Volantino bi-facciale per campagna di volantinaggio per "Woo Doo Nova Terra" e la "Sagra dell'Umbria" a Cassano Magnago, Busto Arsizio e Gallarate.

Il caldo estivo non ferma le attività culturali a Cassano Magnago e nelle zone limitrofe. Recentemente, Ti Pubblicizziamo ha avuto l’opportunità di supportare la promozione di due eventi locali molto diversi tra loro, dimostrando l’efficacia del volantinaggio anche nell’era digitale.

La sfida: Promuovere due eventi diversi con un’unica campagna

Il nostro cliente ci ha presentato una sfida interessante: promuovere contemporaneamente il festival musicale “Woo Doo Nova Terra” e la “Sagra dell’Umbria”, due eventi che si sarebbero svolti a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro nella stessa località.

La soluzione: Un volantino bifacciale e una distribuzione strategica

Per massimizzare l’impatto e ottimizzare i costi, abbiamo optato per un volantino bifacciale. Da un lato, il design accattivante e moderno del festival musicale “Woo Doo Nova Terra”, dall’altro, l’invitante grafica della “Sagra dell’Umbria” con le sue specialità gastronomiche.

La campagna in numeri:

  • 30.000 volantini distribuiti
  • 3 giorni di distribuzione intensiva
  • 3 comuni coperti: Gallarate, Busto Arsizio e Cassano Magnago

Il processo: Dalla stampa alla distribuzione

  1. Stampa: Abbiamo curato la stampa dei 30.000 volantini, assicurando un’alta qualità che rendesse giustizia al design creato dal cliente.
  2. Pianificazione: Abbiamo studiato un piano di distribuzione che coprisse strategicamente le aree di Gallarate, Busto Arsizio e Cassano Magnago.
  3. Distribuzione: In soli tre giorni, il nostro team ha distribuito capillarmente i volantini nelle zone selezionate.
  4. Monitoraggio: Grazie al nostro sistema di tracciamento in tempo reale, abbiamo potuto fornire al cliente aggiornamenti costanti sull’andamento della distribuzione.

Risultati e feedback

La campagna ha riscosso un notevole successo. Il cliente ha riportato un significativo aumento dell’interesse e della partecipazione ad entrambi gli eventi. La scelta di un volantino bifacciale si è rivelata vincente, permettendo di raggiungere due target diversi con un unico strumento promozionale.

Lezioni apprese

Questo caso studio dimostra che:

  1. Il volantinaggio rimane un mezzo efficace per promuovere eventi locali
  2. Una strategia creativa può permettere di promuovere più eventi con una singola campagna
  3. La distribuzione mirata e intensiva in un breve periodo può massimizzare l’impatto

Conclusione

La campagna di volantinaggio per “Woo Doo Nova Terra” e la “Sagra dell’Umbria” è un esempio perfetto di come Ti Pubblicizziamo possa adattarsi alle esigenze specifiche dei clienti, offrendo soluzioni innovative ed efficaci per la promozione di eventi locali.

Se anche tu hai bisogno di promuovere il tuo evento o la tua attività nella zona di Milano, Monza o nelle province circostanti, non esitare a contattarci. Ti Pubblicizziamo è pronta a mettere la sua esperienza al servizio del tuo successo.

Altri articoli dal blog di Ti Pubblicizziamo

Volantino della Lidl distribuito a Melegnano e dintorni

Distribuzione volantini zona Melegnano: Come Lidl raggiunge i clienti locali

Scopri come Lidl utilizza efficacemente la distribuzione di volantini a Melegnano per promuovere offerte imbattibili nella campagna "Sotto Prezzi".

Innovazione nella distribuzione di volantini: Il caso Makecasa nel sud-est milanese

Scopri come la distribuzione certificata di TiPubblicizziamo ha aiutato Makecasa a promuovere progetti residenziali nel sud-est milanese. Trasparenza e precisione.

Perché fare volantinaggio conviene molto di più rispetto ad altri canali?

Scopri perché il volantinaggio a Milano e Monza offre un ROI imbattibile. Costi contenuti, targeting preciso e risultati misurabili: ecco i vantaggi chiave per il tuo business locale.